Info Azienda

Notizia del 25 Luglio

Spazio Aziende Area Lavoro 07/2019

ASSEGNI AL NUCLEO FAMILIARE: LA RICHIESTA RIFERITA AL PERIODO 1.7.2019-30.6.2020 VA PRESENTATA DIRETTAMENTE ALL’INPS

Dal 1° aprile 2019 le domande di assegno al nucleo familiare dei lavoratori dipendenti di aziende private non agricole devono essere presentate direttamente all’INPS, esclusivamente in modalità telematica.

Di conseguenza, la richiesta degli ANF per il periodo 1° luglio 2019 30 giugno 2020 non può più essere presentata al datore di lavoro tramite il modello “ANF/DIP” – SR16 ma deve essere inviata telematicamente all’INPS, da parte del lavoratore

• attraverso il servizio online dedicato, presente sul sito dell’INPS, oppure
• tramite i servizi telematici offerti dagli enti di patronato.

L’INPS provvederà in automatico a verificare il diritto del lavoratore a beneficiare dell’ANF e determinare la misura della prestazione, individuando gli importi giornalieri e mensili spettanti in riferimento alla composizione del nucleo familiare e dei redditi conseguiti nel periodo di riferimento.

Qualora:
• si verifichi una variazione del nucleo familiare o delle condizioni reddituali, il lavoratore dovrà presentare all’INPS, sempre in modalità telematica, una domanda di variazione per il periodo di interesse;
• la concessione degli assegni al nucleo familiare sia subordinata al rilascio
dell’autorizzazione dell’INPS, il lavoratore dovrà presentare all’Istituto, in modalità telematica, la domanda di autorizzazione, allegando tutta la documentazione necessaria a definire il diritto alla prestazione.

Scarica la news completa: Spazio Azienda Luglio 2019

Autotrasporto. Investimenti 2019: 25 milioni di euro per rinnovo mezzi
#iononsonounbancomat